Teneramente Licia: la storia. “La poesia sei tu”, e i Bee Hive divennero melodia

Nel 1987 va in onda la terza serie dedicata a Licia: nello specifico, siamo a Teneramente Licia. La storia, a questo punto, non c’entra più nulla con quella del cartone a cui originariamente si ispira: Licia e Mirko sono sposati, e da questo momento ogni racconto è di pura invenzione Fininvest. Il telefilm ha funzionato talmente bene nelle prime due edizioni, che ora la consapevolezza dei mezzi è anche superiore, e sulla scia dell’entusiasmo ecco che la sceneggiatura diventa più rapida, coinvolgente, comica e inizia a preludere a quelle che diventeranno serie televisive con Cristina non più nel personaggio della moglie di Mirko.

teneramente_licia

La vita quotidiana dei due sposini racconta la difficoltà culinaria di ogni donna che sia alle prese per la prima volta con i fornelli (dimenticando che Licia avesse sempre lavorato al Mambo con il padre fino a quel momento), nonché i risvegli pigri del marito e del bambino svegliati dalla donna di casa, e l’armonia sempre festante nel ritorno a casa la sera. Un senso di tranquillità aleggia sul telefilm tanto da arrivare oltre il teleschermo, e i muri coloratissimi di tutti gli ambienti (dalla casa di Licia al Mambo fino alla sala prove dei Bee Hive) sono la fotografia della gioia di vivere che vuole rammentare il telefilm. La storia quindi, dicevamo, si alimenta di ulteriori caratteri comici con scketch continui tra Marrabbio, Lauro e Sam; prosegue il tormentone di Marika che implora Satomi perchè si sposino; Andrea è sempre in una classe di soli tre bambini con Elisa e Grinta; al posto di Matt e Steve ci sono Mike, Paul e Jim, che nello stesso monolocale dei precedenti ne combinano di ogni in una difficile convivenza. ma la vera novità è nel lavoro di Licia. La figlia di Marrabbio, infatti, entra a far parte dei Bee Hive, cantando insieme a Mirko buona parte dei brani a cui mancherebbe una parte femminile.

E’ una svolta storica: il rock dei Bee Hive lascia spazio a una fase più romantica e melodica, dettata anche da un look più sobrio dei cantanti, fatta eccezione per il ciuffo rosso di Mirko, impeccabile come sempre e in perfetto connubio con le felpe rigorosamente anni ’80 indossate durante le prove. Licia ovviamente sconvolge tutti con la sua bravura, ma per gli italiani è l’occasione di sentire straordinari duetti tra Cristina D’Avena e Enzo Draghi, che doppia le parti cantate di Pasquale Finicelli. La qualità delle canzoni è altissima, gli arrangiamenti ormai non c’entrano nulla con quelli caricaturali della prima serie. Siamo ai livelli delle canzoni melodiche di Sanremo, anche se nessuno osa ammetterlo. Quando arrivi tu è l’unico brano dove i Bee Hive fanno solo i cori a Licia, ma la canzone simbolo di questa edizione meravigliosa è La poesia sei tu. Un duetto che racconta la storia d’amore tra i due neosposi che talvolta si presenta come poesia, talvolta è melodia: il sentimento trionfa e probabilmente c’è anche più di un’ispirazione ad Albano e Romina nella coppia Licia-Mirko. Ecco qui sotto il testo e il video di La poesia sei tu.

Massimiliano Beneggi

Il mio cuore parla di te
Un sussurro di poesia
Dentro me, ora c’è
La poesia sei tu.

Nell’azzurro degli occhi tuoi
Si disseta la poesia
E sei tu, la poesia
La poesia sei tu.

La poesia si esprime col cuore
Attraverso l’amore
La poesia è la brezza di vento
Che accarezza anche te.

La poesia si esprime col cuore
Attraverso l’amore
La poesia è la brezza di vento
Che accarezza anche te.

Il mio cuore parla di te
Un sussurro di poesia c’è in me
È per te, si per te
La poesia sei tu.

La poesia si esprime col cuore
Attraverso l’amore
La poesia è la brezza di vento
Che accarezza anche te.

Amo dell’amore per te
È poesia
Amo dell’amore per te
È melodia.

La poesia si esprime col cuore
Attraverso l’amore
La poesia è la brezza di vento
Che accarezza anche te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...