Balliamo e cantiamo con Licia/la storia: “Tornerà l’allegria”, sembra scritta oggi

Balliamo e cantiamo con Licia chiude, nel 1988, la saga dedicata a Licia e Mirko. Si tratta della quarta serie in soli due anni. Sempre da 36 episodi. Ormai l’intreccio non è più legato però ai due sposini, sostanzialmente diventati una famiglia sempre più in procinto di allargarsi. Succederà solo nell’episodio finale, in un’improbabile telefonata tra Steve (tornato dopo una serie di assenza) e Cristina, che anticipa la serie di Arriva Cristina. Licia, infatti, è incinta e se i Bee Hive sono destinati allo scioglimento, ecco che Cristina chiama i componenti del gruppo per proporre di continuare l’avventura nel mondo della musica.

balliamo

I vestiti sono più adulti ma mantengono la costanza dei cartoni animati: per Mirko la giacca a quadri oversize è immutabile come per Licia il vestito rosa shocking e per Satomi la camicia verde acqua.

balliamoe

Le gag di Marrabbio e dei due amici Lauro e Sam sono ormai all’ordine del copione, esattamente come quelle che vedono coinvolti i quattro coinquilini Jim, Paul, Mike e Steve, impegnati in un rapporto sempre difficile con il vicino di casa rompiscatole e intollerante. (In realtà provate voi ad avere per vicini di casa quattro rockettari che urlano e scherzano dal mattino alla sera con musica ad alto volume, poi vediamo chi è l’intollerante). Steve si innamora di Jessica (Federica Panicucci), un’attrice che ovviamente lo farà penare prima di accettare la corte. Marika e Satomi convivono senza sposarsi (rasentando la censura degli anni ’80), e devono vedersela con continui cambi di domestici in casa. I Bee Hive proseguono sulla scia della melodia rock della serie precedente, e se Città Città è la più ritmata e orecchiabile delle canzoni, Con la primavera nel cuore e Risveglio rappresentano le canzoni di maggior qualità, che fanno da vera colonna sonora costante. Ma è Tornerà l’allegria il brano della serie su cui ci vogliamo soffermare: un titolo che oggi più che mai ci sentiamo di cantare insieme. Ecco qui sotto il testo e il video della canzone. Lei piange e negli occhi non ha più la serenità, ma lui è convinto di poterle ridare la felicità solo con un abbraccio. Oggi come oggi, in effetti, ci basterebbe proprio un abbraccio per avere la sensazione che il peggio sia passato. E allora, anche per noi, il pianto in gioia si trasformerà. Di sicuro, tornerà l’allegria. Una sorta di Andrà tutto bene 1988. La positività al miele di Licia, tanto biasimata dai più critici, ora torna utile.

Massimiliano Beneggi

La guancia beve la tua lacrima struggente
Che palpitando dice più di una parola
E nei tuoi occhi non c’è più l’arcobaleno
L’allegria scompare la tristezza è con te.

Impallidisce e poi scompare la speranza
Ormai sconfitta dalle lacrime tue crescenti
E nel mio abbraccio ti nascondi singhiozzante
La tristezza che c’è in te non vincerà, non vincerà
Io ti stringo forte a me e l’allegria ritornerà.

Tornerà l’allegria
E negli tuoi il sorriso ancora brillerà
Tornerà l’allegria
Che nel tuo cuore scenderà
E il pianto il gioia poi trasformerà.

Son colorate nei pensieri le tue lacrime
Che nel tuo orgoglio una luce sanno trovare
Ma nel frattempo cresce l’ombra sulla fronte
La tristezza che c’è in te non vincerà, non vincerà
Io ti stringo forte a me e l’allegria ritornerà.

Tornerà l’allegria
E negli occhi tuoi il sorriso ancora brillerà
Tornerà l’allegria
Che nel tuo cuore scenderà
E il pianto in gioia poi trasformerà.

E negli occhi tuoi il sorriso ancora brillerà

Così l’arcobaleno tornerà
E nei tuoi occhi ancora brillerà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...