Auguri Adriano! Lettera aperta a Celentano

Caro Adriano,  Da vent’anni esatti vai cantando che l’emozione non ha voce: peccato che da oltre cinquanta anni, invece, la nostra emozione abbia quasi sempre la tua di voce. E sarebbe altamente riduttivo, forse offensivo, di sicuro illogico citarti solo come cantante. Sei l’Artista più assoluto che l’Italia possa vantare, il mascalzone che tutti vorrebbero … Continua a leggere Auguri Adriano! Lettera aperta a Celentano