Il virus? Una scusa per l’ignoranza. Tutti a teatro!

TUTTI LAUREATI IN DUE GIORNI Ce lo chiediamo tutte le settimane, in un modo o nell'altro, su questo sito: a che punto è la nostra cultura? In queste ore in cui per strada si capisce come in tanti siano diventati medici, infettivologi, politici, scienziati, antropologi, sociologi quando non psicologi, nasce una spontanea domanda: quand'è che … Continua a leggere Il virus? Una scusa per l’ignoranza. Tutti a teatro!

Leo dirige Argentero: al Manzoni la storia di Malabrocca, Bonatti e Tomba

Dal 24 al 26 febbraio alle 20.45 al Teatro Manzoni di Milano, Edoardo Leo dirige Luca Argentero in È questa la vita che sognavo da bambino?, prodotto dalla Stefano Francioni Produzioni e distribuito da Savà Produzioni Creative. Luca Argentero racconta le storie di grandi personaggi dalle vite straordinarie che hanno inciso profondamente nella società, nella … Continua a leggere Leo dirige Argentero: al Manzoni la storia di Malabrocca, Bonatti e Tomba

Gabbani favorito verso la sua seconda vittoria. Per gli altri solo il podio?

Facciamo dunque chiarezza con la classifica generale di Sanremo 2020. Questa è la classifica letta ieri sera in apertura da Amadeus.Francesco Gabbani è primo dopo le prime tre votazioni davanti a Le Vibrazioni e Piero Pelù. Tosca, vincitrice nella serata delle cover, si insidia così al quarto posto davanti alla rivelazione Pinguini Tattici Nucleari, Diodato … Continua a leggere Gabbani favorito verso la sua seconda vittoria. Per gli altri solo il podio?

Sanremo e le polemiche sulle donne. Quando il Festival è stato al femminile…

In fondo la prima a vincere il Festival fu proprio una donna: Nilla Pizzi trionfò nel 1951 e nel 1952 incantando con quella voce da usignolo che la rese per sempre la Regina della canzone italiana. Solo nel 1954 vinsero due uomini, con una canzone dedicata...a una donna. Tutte le mamme, interpretata da Giorgio Consolini … Continua a leggere Sanremo e le polemiche sulle donne. Quando il Festival è stato al femminile…

Rita Pavone a Sanremo scatena polemiche imbarazzanti. Eppure la storia…

Rita Pavone, una delle più grandi voci, orgoglio italiano di caratura internazionale, sarà in gara al Festival di Sanremo. In qualunque altro Paese si sarebbe celebrata tale partecipazione con ammirazione e con stupore: cosa spinge un'artista così inimitabile a mettersi in gioco contro giovani protagonisti della musica, nemmeno tutti affermati? Perché Rita Pavone si misura … Continua a leggere Rita Pavone a Sanremo scatena polemiche imbarazzanti. Eppure la storia…

2010-2019: il decennio di Sanremo. Cosa resta nella storia.

Fra pochi giorni Amadeus ufficializzerá i nomi dei Big in gara al prossimo Festival di Sanremo. Ma che decennio è stato quello che ci stiamo lasciando alle spalle per la kermesse musicale italiana più attesa di sempre? Ecco l'albo d'oro e le canzoni più importanti di ogni singola edizione. Particolarmente ricche di successi le ultime … Continua a leggere 2010-2019: il decennio di Sanremo. Cosa resta nella storia.

40 anni di Raitre, il migliore motivo per pagare il canone Rai

Buon compleanno Raitre! La Terza Rete, che mutò la sua originaria denominazione nel 1983 con la nascita di Rete 4, quarant'anni fa esatti trasmetteva i suoi primi programmi. Concepita per fornire essenzialmente un servizio pubblico di tipo regionale, Raitre si è trasformata negli anni senza tuttavia perdere i suoi caratteri peculiari. Se paghiamo il canone … Continua a leggere 40 anni di Raitre, il migliore motivo per pagare il canone Rai

Gianni Morandi, l’eterna voce più intonata di sempre (e influencer prima della De Lellis)

Si potrebbe discutere infinite ore sull'opportunità di utilizzare nuove tecnologie e adattare improbabili rime su un nuovo modo di fare musica. La società si è sempre spaccata tra i conservatori e gli innovatori, e non abbiamo certo la pretesa di poterlo fare con l'arte, che per antonomasia è il nido dell'innovazione e altresì dei ritorni … Continua a leggere Gianni Morandi, l’eterna voce più intonata di sempre (e influencer prima della De Lellis)

Gaber, Daniele e Dalla in francobollo: ora è realtà.

Se ne parlava da tempo, finalmente il sogno è concreto. Da ieri sono disponibili in tiratura limitata (solo 45 esemplari per ciascuno) i francobolli da 1,10 euro che ritraggono le Eccellenze della musica italiana e della sua storia. Tre indiscutibili simboli delle loro città: Pino Daniele, Lucio Dalla e il milanese Giorgio Gaber. L'iniziativa tende … Continua a leggere Gaber, Daniele e Dalla in francobollo: ora è realtà.