Addio Adelio Cogliati, l’autore di Eros

277B1C2B-1C06-4883-AB38-7D0993C64A89

Si è spento a Milano a 70 anni Adelio Cogliati. Una perdita enorme per la musica italiana, che lo ha visto poche volte in occasioni pubbliche, ma lo ha sentito citare innumerevoli volte. Dopo avere scritto vari brani negli anni’70 per Caterina Caselli, Marcella Bella e Iva Zanicchi, il grande successo inizia ad arrivare nel 1984 con Regalami un sorriso, che scrive per Drupi. L’anno dopo inizia la collaborazione con Eros Ramazzotti, per il quale scrive le parole di Una storia importante, per poi vincere nel 1986 a Sanremo con Adesso tu, anno in cui partecipa anche con È tutto un attimo per Anna Oxa, per la quale scriverà anche Quando nasce un amore nel 1988. Con Eros scriverà nove anni dopo anche Come saprei per Giorgia, aggiudicandosi per la seconda volta il successo all’Ariston, ma nel frattempo costruisce insieme a lui la vera carriera del cantante: Se bastasse una canzone, Stella gemella, Più bella cosa, L’aurora, Cose della vita, Un’altra te, Fuoco nel fuoco, Un’emozione per sempre, solo per citarne alcune, arrivano tutte in successione nel giro di un decennio. Fino ad arrivare a Parla con me, e al duetto con Giorgia, Inevitabile. Se ne va dunque con Cogliati un autore che ha saputo parlare d’amore con parole mai banali, e con la qualità di sapere sempre rimanere nell’ombra ma con una professionalità tale da dare lustro alla carriera di un fenomeno come Eros, nel quale ha creduto sin da subito. L’Italia è piena di poeti, da ieri ne ha uno in meno, che resterà eterno: ma siamo tutti più tristi. Eros ha commentato: “Era un fratello”.

Massimiliano Beneggi

Un pensiero riguardo “Addio Adelio Cogliati, l’autore di Eros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...