Sanremo, addio esperti, meno televoto. Le cover per la prima volta in gara

Addio giuria di qualità, o molto più probabilmente arrivederci, perché il regolamento di Sanremo muta di anno in anno con la stessa fretta che hanno gli insegnanti appena arrivati in cattedra di annullare quanto fatto dai precedenti. Addio -o arrivederci- a quelle giurie composte da Elena Sofia Ricci e compagni poco attinenti alla musica. Poco male, ce ne faremo una ragione.

Nella prima e nella seconda serata, infatti, si ascolteranno le venti canzoni divise in due segmenti e votate dalla giuria demoscopica. Saranno rivotate, senza eliminazione, venerdì da stampa radio, tv e web, e sabato da giuria demoscopica e stampa con l’aggiunta solo per la finale del televoto. E il giovedì? Giovedì votano l’orchestra con i vocalist, nella serata delle cover. Il guaio, che rischia di procurare forti problemi proprio nell’edizione che doveva evitare conflitti di interessi, è che da quest’anno il voto delle cover va a sommarsi a quello delle altre serate.

Già nel 2010 l’orchestra ebbe diritto di voto, senza riuscire per la verità a far arrivare sul podio la prescelta Malika Ayane. Ma come può una serata di canzoni cover della storia del Festival aiutare a decretare il successo finale? A questo punto è chiaro come svanisca di fatto l’accezione di Festival della canzone italiana: se si votano anche interpretazioni differenti si va verso un giudizio del cantante più che della canzone. E allora in tanti possono già ritirarsi dall’idea di gareggiare: vincerà il cantante più talentuoso, . Ma con quale canzone dovremo considerarlo vincente?

Massimiliano Beneggi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...