‘Eurofestival’: Diodato in gara con ‘Fai rumore’. Milano pronta a organizzare il 2021

Dopo qualche giorno di incertezza mediatica sul brano che avrebbe cantato Diodato alla prossima edizione dell’Eurosong Contest (in realtà il vincitore del Festival di Sanremo non ha mai avuto dubbi in merito) è arrivata la conferma ufficiale: il cantautore si presenterà con Fai rumore.

L’Italia insegue la vittoria dal 1990, quando a trionfare fu Toto Cutugno con Insieme, 1992. Per diversi anni non abbiamo partecipato a quello che un tempo veniva chiamato Eurofestival: il ritorno avvenne nel 2011. Da quel momento abbiamo collezionato tre podi (secondo posto di Gualazzi, terzo posto de Il Volo, secondo posto di Mahmood), qualche pessima posizione (Mengoni, Emma e Michielin) e alcune delusioni di brani che erano dati tra i favoriti (Nina Zilli, Gabbani, Meta-Moro). Quest’anno torniamo con una melodia che ha sbancato Sanremo convincendo tutti: sarà la volta buona? Naturalmente ce lo auguriamo anche perché, in caso di vittoria, molto probabilmente sarebbe Milano a ospitare l’evento nel 2021. La città, reduce dall’Expo 2015 e in procinto di organizzare le Olimpiadi invernali del 2026, è la più attrezzata per ospitare una manifestazione che sarebbe ad appannaggio della Rai con il Comune meneghino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...