Arbore-Avati: ‘La Rai riporti arte e cultura’

Renzo Arbore non ha peli sulla lingua. In un’intervista pubblicata da ‘Avvenire’  il conduttore e ideatore di Quelli della notte ha affrontato il tema della cultura in televisione sottolineando come la Rai, in qualità di servizio pubblico, debba costantemente rimarcare la sua distanza da certi contenuti della tv commerciale.

Rai: ''? Le chiamavano Jazz Band''

In particolare Arbore, cogliendo l’occasione per appoggiare l’invito di Pupi Avati ad avere una Rai più artistica e incline alla cultura che faccia riferimento agli archivi delle trasmissioni passate, ha affondato il coltello nella piaga a Domenica Live  e a Barbara D’Urso.

‘Mediaset anche adesso continua imperterrita come se niente fosse a trasmettere della robaccia. Il punto più basso l’ha toccato con l’”Eterno riposo” recitato da Salvini e Barbara D’Urso. Un mix di cattivo gusto aver inserito in un programma di così basso livello una preghiera intima che diciamo in coda alle nostre più personali implorazioni e meditazioni’, queste le parole di Renzo Arbore al quotidiano cattolico.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...