Hit Parade: Marracash e Ghali sono la certezza. Scivolano Cara e Fedez

Rimane sostanzialmente invariata la classifica Fimi degli album più venduti nella settimana. La graduatoria dal 17 al 23 aprile, infatti, vede saldamente al primo posto Marracash con Persona, seguito da Ghali con il suo Dna. Al terzo posto il trapper Tha Supreme (pseudonimo di Davide Mattei) con 23 6541 (un’altra cifra no?). Risale The Weeknd al quarto posto, che supera Dua Lipa e il suo Future Nostalgia. Altalenante Gaia: questa settimana la vincitrice di Amici scende di cinque gradini e occupa quindi la dodicesima posizione.

SANREMO, RESISTONO IN QUATTRO

L’orgoglio sanremese sono i Pinguini Tattici Nucleari, al sesto posto con Fuori dall’Hype Ringo Starr. Per trovare un altro album proveniente dal Festival si scende alla 26esima posizione con Elettra Miura Lamborghini. Al 53esimo posto, invece, troviamo Diodato con Che vita meravigliosa. Il nuovo singolo è servito a fare risalire di qualche posizione Achille Lauro, che con 1969 è comunque lontano dalle posizioni ambite: 67esimo.

PINGUINI

DI SHIVA IL SINGOLO PIU’ VENDUTO

La classifica dei singoli è invece sempre più mutevole: non è durato nemmeno due settimane il primato di Le feste di Pablo, l’orecchiabile brano di Cara con Fedez che ora occupa l’ottava posizione. Il gradino più alto è infatti ad appannaggio di  Shiva & Eiffel 65 con Auto blu davanti a Fiori di Chernobyl di Mr Rain. Ottimo debutto al quarto posto quello di Tommaso Paradiso, che con la sua Ma lo vuoi capire è solo un passo dietro alla Good Times di Ghali. Anna Pepe stabile nella top ten da dieci settimane con Bando, rimane di gran lunga davanti ai singoli sanremesi: Ringo Starr (diciannovesima) e Fai rumore (ventesima) sono ancora le uniche nei primi venti. Ventisettesima Musica e il resto scompare della Lamborghini, 29esima Viceversa di Gabbani, che nel frattempo ha ottenuto il disco di platino. Quarantunesimo posto invece per Me ne frego di Achille Lauro, davanti di una posizione rispetto a Levante con Tikibombom.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...