Nuove Proposte Sanremo: vince Leo Gassmann. Testo di “Va bene così”

È Leo Gassmann con Va bene così il vincitore delle Nuove Proposte del 70esimo Festival di Sanremo. Una canzone orecchiabile che guarda al futuro con ottimismo, perché nessuna sconfitta sia intesa come un fallimento della vita, ma come un’occasione di riscatto. Ecco il testo della bella canzone del giovane Gassmann che ha battuto in volata il brano di Tecla, 8 marzo, contro la violenza violenza sulle donne.


Solo tu sai quanto fa male sentirsi l’ultimo in una finale di artisti
crollare così tante volte per poi svegliarsi di notte
svegliarsi in un mare di lacrime
abitato dalla peggiore delle anime
che ti ricordano quante volte ti sei già svegliato
Ma tu sei così
e non ti devi arrabbiare
per ciò che non sai fare
per ciò che non sai dare

perchè per me tu
lo sai
vai bene così
perchè sei fatto così
dici sempre di sì
non accetti l’errore
ti rovini l’umore
sono qui per ricordarti
che gli errori sono altri
Solo tu sai quanto fa male arrivare
così in alto per poi scivolare
crollare così tante volte per poi
svegliarsi di notte
svegliarsi per le mille domande
alle quali risposta non hai
che portano solo più in basso
ogni tuo singolo passo
Ma tu sei così
e non ti devi arrabbiare
per ciò che non sai fare
per ciò che non sai dare
perchè per me tu
lo sai
vai bene così
perchè sei fatto così
dici sempre di sì
non accetti l’errore
ti rovini l’umore
sono qui per ricordarti
che gli errori sono altri
Che la vita là fuori
non è sempre a colori
ma una cosa è certa
non le importa dei tuoi errori
e crollare fa male
ma ritorna a sognare
che un artista è un bambino
che non vuole mollare
non bisogna affogare
in ciò che non sai fare
che vai bene così
Perchè sei fatto così
dici sempre di sì
non accetti l’errore
ti rovini l’umore
ma sono qui per ricordarti
che gli errori sono altri
Che la vita la fuori
non è sempre a colori
ma una cosa è certa
non le importa dei tuoi errori