Sanremo 2020 fa notizia: liti, sanzioni Agcom. E classifiche Fimi…

Due settimane dopo la sua conclusione, il Festival di Sanremo 2020 continua a fare notizia. Dalla lite tra Elodie e Marco Masini dietro le quinte per una battuta (infelice) del cantautore toscano alla cantante fino a quella tra Morgan e Bugo, che ha letteralmente catalizzato l’attenzione di tutti. Il tormentone ora è: la lite era programmata? Difficile dare una risposta certa, di sicuro i due cantanti ora imperversano nelle trasmissioni come non avrebbero mai fatto altrimenti e il brano di Bugo è uno dei più conosciuti sui social. Con le parole modificate da Morgan però: non si capisce fino a che punto quindi il primo avrebbe avuto interesse a inscenare una querelle che lo ha portato a uscire dal palco in diretta, con penali da pagare. Morgan, dal canto suo, era ospite di Barbara D’Urso già dalla domenica 9 febbraio in una puntata molto concentrata sulla sua vicenda: lui sicuramente sapeva già quello che avrebbe fatto il venerdì sera, ed è più probabile lo avesse premeditato anzitempo (aveva infatti già minacciato di non andare sul palco la sera prima se non gli avessero concesso di dirigere l’orchestra in Canzone per te). Così ora ha ottenuto quello che voleva: ospitate (pagate) da donna Barbara dove sta facendo tutto quello che vuole. Se ha voglia di cantare lo fa, altrimenti racconta di sé e dei motivi per cui sia un artista da proteggere. Morgan non poteva chiedere di più da questo Sanremo, dove le classifiche lo stavano dando all’ultimo posto. Qualcosa ne sta indubbiamente ricavando anche Bugo, con ospitate sui canali Rai, non si capisce bene se in veste di cantautore indie, partecipante di Sanremo (sì, ma perché solo lui?), o di vittima del bullismo di un ex amico. Ma è troppo evidente il danno subito da un artista che vuole essere conosciuto unicamente per la sua musica, per pensare malignamente a una polemica programmata a tavolino. Nel frattempo l’Agcom multa con 1,5 milioni la Rai per avere umiliato la dignità della figura femminile a Sanremo. Senza motivazioni, né esempi. Ridicola sanzione in un mondo dove bisogna fare notizia per ricordare della propria esistenza: sarebbe carino sapere in quale circostanza è stata calpestata la dignità femminile. Fermo restando che l’intelligenza della Leotta non è barattabile con nessuna pubblicità, hanno parlato tutti degli ospiti e delle dieci donne, e un po’ meno delle canzoni.

Ecco, la musica. Quella che dovrebbe essere il vero argomento di Sanremo. Le nuove canzoni stanno spopolando in radio e nelle classifiche, dove regnano tra gli album e i singoli nelle prime sei posizioni confermando di fatto il dualismo tra Diodato e Gabbani (primo anche nei vinili). Il vincitore del Festival, con Fai rumore, è primo nella classifica Fimi dei singoli della settimana dal 14 al 20 febbraio, tallonato sempre dal cantante toscano con Viceversa. Nei brani più scaricati troviamo anche Ringo Starr dei Pinguini Tattici Nucleari, Me ne frego di Achille Lauro e Per sentirmi vivo del giovane Fasma, autentica rivelazione. Ma la sorpresa più grande (forse) è lei.

Esattamente, Elettra Miura Lamborghini. È lei il fenomeno indiscusso del Festival, con la sua allegria e la sua autoironia. Al quinto posto nella classifica dei singoli più venduti e scaricati troviamo proprio la sua Musica e il resto scompare, che del resto la lancia prepotentemente anche nella classifica degli album, dove è terza subito dietro a Gabbani e davanti a Diodato. Come sempre un ottimo riscontro anche per la compilation che contiene tutti in brani in gara in questa edizione. La vera gara è solo appena cominciata: ieri è uscito l’album di Piero Pelù, che si preannuncia come un possibile rivale per le zone alte della classifica, proprio come accaduto all’Ariston. Questo Sanremo 2020 è terminato da due settimane, ma fa notizia più di tutti gli altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...