Lucio Presta contro la D’Urso: La sua tv è un orrore

Non è andato giù leggero Lucio Presta: il noto agente dello spettacolo è intervenuto duramente su Twitter parlando di Barbara D’Urso e dell’ultimo episodio che ha generato tante polemiche, quello della preghiera in diretta recitata con Matteo Salvini.

Presta, che anni fa fu accusato di realizzare un programma trash la domenica pomeriggio su canale 5, quando conduceva la moglie Paola Perego, Perego si sfoga così facendo riferimento soprattutto alla possibilità di Live- Non è la D’Urso di essere considerata una testata giornalistica. In tanti si lamentano ormai apertamente anche dal mondo dello spettacolo: forse siamo vicini alla svolta epocale e culturale di una tv che deve necessariamente cambiare.

Queste le parole dell’agente:

Posto che l’orrore televisivo che produce ogni giorno, ogni mese, ogni anno la suora Laica in paillettes (naturalmente nulla a che fare con le Suore Laiche vere che sono esempi da seguire ) è ormai da tempo sotto gli occhi di tutti e quindi vorrei non tornare sull’argomento quello che mi domando ogni giorno è: come mai una Testata giornalistica VIDEONEWS accetta di mettere la Firma su tanto poco e tanto orrore? Conosco da molti anni gli uomini che sono a capo di quella Testata giornalistica, anzi devono a chi scrive se hanno la gestione del pomeriggio di Canale 5 ,da anni ormai, essendo io quello che chiese ed ottenne da Mediaset il passaggio dalla gestione TG5 a quella di Videonews per sopraggiunte divergenze con CDR del Tg di allora durante la conduzione Perego, e posso dimostrare che ci sono delle persone capaci che sanno fare Tv e quindi è difficile da comprendere.
Si potrebbe obiettare che forse è l’Editore in persona che desidera mettere in onda questo scempio mal digerito anche dagli altri Talents delle reti Mediaset, ma conoscendo da ormai almeno 15/20 anni l’attuale board e proprietà mi sento di dire che lo trovo impossibile da accettare e da crederlo anche perché lo stile di PierSilvio è davvero altra categoria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...