L’Agis: Impossibile riaprire i teatri a giugno. Sì solo ai monologhi

Come avevamo anticipato sabato mattina, la riapertura dei teatri auspicata per la prima settimana di giugno dal Comitato tecnico scientifico della Protezione civile sarà molto difficile. Ieri è intervenuto il Presidente dell’Agis (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo), Carlo Fontana, il quale dalle pagine di Corriere.it conferma le difficoltà logistiche di una ripresa con certe limitazioni che di fatto costringono i teatri a rinviare di nuovo il ritorno alle attività.

64497DCD-8CD7-4BCA-AE43-4A683E7F8CFE

“I paletti fissati non sono compatibili con le nostre esigenze”, ha detto Fontana. Che continua: “Per gli spettacoli al chiuso, è necessaria una ripresa più graduale: le uniche cose che adesso si potrebbero fare, sono concerti da camera o monologhi, oppure assoli di danza. L’obbligo delle mascherine per musicisti, attori e cantanti ci pare in molti casi inapplicabile”.

Dopo aver fatto notare che le limitazioni di 200 persone (tra lavoratori, artisti e pubblico) negli spazi chiusi metterebbero automaticamente fuori gioco i grandi teatri e le opere liriche, Fontana chiude però positivamente: “Insomma, è assolutamente necessario tornare ad operare, e che ci sia l’ok a ripartire da giugno è comunque un buon risultato, visto che fino a qualche tempo fa si affermava che i teatri sarebbero stati gli ultimi a rialzare il sipario. È un modo per ridare fiducia ai lavoratori e speranza ai cittadini di tornare in luoghi simbolo della socialità. E noi siamo pronti a farlo, nel più breve tempo possibile, ma bisogna fare i conti con la curva del contagio e navigare a vista”. Nei prossimi giorni è previsto un incontro on line tra Fontana, il ministro Franceschini e gli enti locali. Forse per settembre riavremo davvero il teatro. C’è tempo quattro mesi per capire meglio cosa potrà accadere e permettere così alle direzioni artistiche un lavoro organizzativo efficace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...