Valeria Marini, chica loca che muove il “Boom”: la musica tocca il fondo

Ora le abbiamo viste davvero tutte. Non c’è stata la fine del mondo, ma la musica italiana forse ha raggiunto il suo livello più basso arrivando all’Apocalisse. Da ieri infatti è disponibile su tutte le piattaforme Boom, il nuovo singolo di…Valeria Marini.

Valeri_Marini_Rosa

La showgirl, ovvero la concorrente seriale di ogni reality show, si improvvisa cantante con una canzone degna dei migliori fasti di Cicciolina quando cantava il muscolo rosso. Valeriona esordisce con un sospiro da linea erotica per poi affermare subito nella prima strofa di sentirsi una chica loca che ha voglia di libertà. Quindi una costante citazione che fa venire i brividi alla storia della nostra canzone: tutto ci saremmo aspettati meno che sentire la frase Come prima più di prima da una agghiacciante Marini. Va bene essere divertenti, ma a tutto c’è un limite, specie se non c’è il supporto di una melodia accattivante.

Il peggior pezzo dell’estate 2020 con ogni probabilità ce lo siamo già levati di torno: via il dente, via il dolore. Il testo, praticamente inesistente, vorrebbe essere una rivalsa della femminilità in ogni sua forma, sottolineando la gioia di vivere. Certo cantare di essere una chica loca che ripetutamente muove il boom non aiuterà le campagne femministe a fare affidamento su Valeria Marini. La canzone, cantata da una delle donne più affascinanti d’Italia, è quanto di più maschilista possa essere realizzato. Se qualcuno ascolterà il brano (si spera pochi), sentiremo presto polemiche. In pochi apprezzeranno l’ironia di questa canzone, che rimane musicalmente quanto di più anonimo sia stato prodotto ultimamente. Ecco qui sotto video e testo di Boom.

Massimiliano Beneggi

 

 

Baci stellari

Boom yeah

Sono una cica loca con le stelle in bocca
il mare che mi tocca la libertà
c’è una luna rossa senti la scossa

facciamo boom
boom boom boom boom boom

boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom

E muovo il boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom

come prima più di prima

Sono bonita come la vita
il sole che ci invita alla libertà
uniti più di prima ma il mondo gira
insieme c’è
facciamo boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom

E muovo il boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom

come prima più di prima

E muovo il boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom

E muovo il boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom
boom boom boom boom boom

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...