Gli 80 anni di Joan Baez

Oggi, 9 gennaio 2021, compie 80 anni Joan Baez. La regina del folk e della canzone di protesta americana, diventò il simbolo di una epoca storica quando negli anni Sessanta cantò i diritti civili contro ogni tipo di discriminazione.

Tra i fondatori della sezione statunitense di Amnesty International, fu la prima a interpretare le canzoni di Bob Dylan. Sua la versione di “We Shall Overcome” che accompagnò la marcia di Washington del 1963, quando Martin Luther King pronunciò il celebre discorso “I have a dream”.

Nel 1971 cantò Here’s to you, il brano inno della celebre colonna sonora del film di Montaldo, Sacco e Vanzetti, scritta da Ennio Morricone.

Where are you now my Son? è la sua canzone documento del bombardamento di Hanoi che visse in prima persona nel 1972: un brano di 23 minuti con i rumori delle esplosioni registrate da lei stessa.

Tanti auguri quindi a una delle più straordinarie voci, in grado di emozionare e coinvolgere anche ideologicamente tutto il mondo.

Joan Baez, una leggenda, una voce e mille battaglie - Patria Indipendente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...