E’ morto Luigi Albertelli, poeta e scopritore di Drupi

E’ morto a 87 anni Luigi Albertelli. Il grande poeta, autore musicale e televisivo è scomparso oggi nella sua Tortona.

Paroliere di incredibili successi quali Zingara (vincitore a Sanremo nel ’69), Un corpo e un’anima, Sarà la nostalgia, Non voglio mica la luna, La notte dei pensieri, Ricominciamo, fu di fatto lo scopritore, con Enrico Riccardi, di Drupi, per il quale scrisse Vado via, Piccola e fragile, Sereno è, Sambariò. Autore anche di tante sigle televisive (tra queste la mitica Five, cantata da Marco Columbro).

Da Furia il cavallo del West fino a Ufo Robot passando per Anna dai capelli rossi, si dedicò moltissimo anche alle colonne sonore della tv dei ragazzi; con Mike Bongiorno fu invece tra gli ideatori di Pentathlon e TeleMike.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...