Addio a Gianni Nazzaro: “Quanto è bella lei” il suo più grande successo

Un altro lutto nel mondo della musica: è morto a 72 anni Gianni Nazzaro.

Il cantante napoletano iniziò la sua carriera nel 1965 (con lo pseudonimo Buddy). Il suo primo successo fu “Sulo ppe mme e ppe te”; nel 1970 vinse il Festival di Napoli con Me chiamme ammore, ma l’apice arrivò nel 1974 con Quanto è bella lei.

Sei partecipazioni a Sanremo: la prima volta nel 1970 con L’amore è una colomba; poi nel 1971 con Bianchi cristalli sereni. L’anno dopo il migliore piazzamento con Non voglio innamorarmi mai (quinto posto).

Nel 1974 vi tornò con A modo mio scritta da Claudio Baglioni; nel 1983 con Mi sono innamorato di mia moglie.

Nel 1987 provó a partecipare al Festival di Sanremo con Perdere l’amore, ma la canzone non fu selezionata dalla commissione (vincendo l’anno successivo). Ci riprovò nel 1994 e questa volta vi prese parte con la Squadra Italia, capitanata da Nilla Pizzi e Mario Merola (tra gli altri 9 anche Jimmy Fontana, Wess e Lando Fiorini): cantarono Una vecchia canzone italiana.

Recentemente aveva partecipato a Tale e Quale Show mostrando una grande autoironia oltre al suo straordinario talento canoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...