Ambrogio e Agostino: Giacomo Poretti racconta la storia di Milano nel segno della libertà

La seconda stagione del MotoTeatro di deSidera Teatro Oscar si avvia alla sua conclusione con un evento straordinario: Giacomo Poretti sarà nuovamente in scena sull’apecar sabato 25 settembre alle 21, eccezionalmente ospitato dal Famedio del Cimitero Monumentale per una serata offerta alla città di Milano da Socrem e l’associazione Amici del Monumentale. 

Moto Teatro Oscar- NOF4 con Giacomo Poretti- Museo Diocesano Milano

Uomini liberi. Ambrogio e Agostino a Milano.

Milano sullo sfondo, Milano fondale, palcoscenico dell’incontro di un tedesco, vescovo di Milano, Ambrogio, con un insegnante di retorica africano, Agostino: il miracolo del riconoscimento del proprio destino che si realizza. Un evento spettacolo con protagonisti lo straniero e la città di Milano, madre accogliente ed esigente, che ha sempre spinto i suoi figli a riconoscere la responsabilità del proprio talento, accompagnandoli a comprendere il vero significato della libertà.

Moto Teatro Oscar- NOF4 con Giacomo Poretti- Museo Diocesano Milano

Lo spettacolo vedrà la partecipazione straordinaria del Quintetto di legni dell’Orchestra Notturna Clandestina fondata e diretta dal Maestro Enrico Melozzi.

CON GIACOMO PORETTI

DRAMMATURGIA LUCA DONINELLI

REGIA PAOLO BIGNAMINI

E CON LA PARTECIPAZIONE DEL 

QUINTETTO NOTTURNO CLANDESTINO:

FLAUTO REBECCA TAIO

OBOE CHARLES RAOULT-GRAIC

CLARINETTO CARMELO COLAJANNI

FAGOTTO FEDERICA FACCINI

CORNO FRANCESCA LELLI

SPETTACOLO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.

INGRESSO CONSENTITO SOLO ESIBENDO GREENPASS.

Comunicato stampa ufficiale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...