Ed Sheeran a San Siro: la scaletta, come muoversi per il concerto più atteso dell’anno.

Domani 19 giugno sarà il giorno di Ed Sheeran a Milano! Un evento attesissimo, coi biglietti andati tutti sold out già dopo poche ore lo scorso settembre. Il più popolare cantautore internazionale del momento arriva quindi a Milano allo stadio Meazza dopo la tappa aggiunta a Firenze di venerdì scorso e il grande concerto di Roma all’Olimpico. Parliamo di uno dei talenti più puri che la musica mondiale abbia mai conosciuto: Ed, che a Firenze si è presentato con la maglia della nazionale italiana (unica parola nostrana pronunciata però il solito ciao, seguito da intermezzi di presentazione delle sue romantiche canzoni, tutti fatti in inglese), fa tutto da solo. In scena solo lui con la sua chitarra: introduzioni musicali sempre piuttosto lunghe in cui registra la base che lo accompagna nell’esibizione dove canta, rappa, suona la percussione sulla chitarra, fa i cori a se stesso. Ed emoziona. Brividi veri attendono domani Milano insomma per l’intimo cantautore di Perfect, su cui ovviamente lo stadio esploderà con cellulari accesi e accendini vecchia maniera.

Ecco la scaletta, a un anno e mezzo dall’uscita dell’album Divide, che ha battuto ogni record.
Castle on the hill
A Team
Don’t + New Man
Bloodstream
I don’t care
Lego House + kiss me + Give me love
Galway Girl
Poor Wayfaring Stranger + I See Fire Thinking out loud
Thinking out loud
Photograph
Perfect
Sing
Shape of you
You Need Me, I Don’t Need You

Qualche consiglio utile per muoversi. Per arrivare allo stadio durante i concerti la soluzione migliore è sempre armarsi di voglia di camminare. Da evitare assolutamente l’automobile: non sapreste dove parcheggiare e vi ritrovereste intasati in un traffico che maledireste per mesi. Se arrivate da fuori Milano quindi fate in modo di non andare oltre Sesto con la macchina e arrivare allo stadio con i mezzi pubblici (da Duomo la soluzione più comoda é prendere il tram 16); passano da San Siro anche la Metropolitana Lilla che incrocia la Linea Rossa alla fermata Lotto e gli autobus 49 e 78 (fermata di via Harar). Vista la quantità di persone, però, è appunto consigliabile evitare di prendere in massa i mezzi pubblici con questo caldo. Se avete un minimo di voglia di camminare un quarto d’ora quindi spingetevi fino a Lotto e da lì fate andare le gambe. Non occorre naturalmente conoscere particolarmente Milano per seguire la fiumana di gente che vi trasporterà allo stadio. Fuori dai cancelli sarà possibile sentire nemmeno troppo in lontananza il concerto: chi non ha il biglietto ovviamente sarà lì fuori. Altro motivo per cui domani sera le luci a San Siro illumineranno davvero migliaia e migliaia di persone.

Massimiliano Beneggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...