La domenica dei cori, con MiTo dieci concerti nel pomeriggio

Oggi, 8 settembre, sarà la prima domenica del Festival MiTo, che in questa settimana ha riscosso un enorme e ormai nemmeno troppo inaspettato successo. Programmazione ricchissima in questa domenica, con concerti gratuiti o a costo popolarissimo in giro per le chiese e i teatri di Milano. La domenica è dedicata ai cori italiani e non solo, che si riuniranno per il gran finale alla Sala Verdi alle 21.

Un’occasione che il Comune di Milano in collaborazione con quello di Torino offre per sensibilizzare all’ascolto della musica classica, non troppo distante da quella popolare e da quella moderna se arrangiata con sorprendenti virtuosismi.

Ecco in rassegna gli appuntamenti di oggi.

LA MESSA

Si comincia a mezzogiorno alla Chiesa di Sant’Alessandro con la Messa di Madrid: una messa suonata in stile rinascimentale con le musiche di Domenico e Alessandro Scarlatti.

07_09_OPENSINGING_Michael-Gohl_Coro-giovanile-italiano-ph.-l.daverio

DIECI CONCERTI NEL POMERIGGIO

Appuntamenti quindi a Santa Maria del Suffragio (coro di Basilea) e alla Certosa di Garegnano (complesso vocale di Nuoro) alle 15; alle 16 invece si concentrano i maggiori concerti alla Chiesa di Sant’Antonio Abate (coro di Litija, Slovenia), Santa Maria alla Fontana (Ensemble La Rose), Santa Maria Rossa in Crescenzago (Sibi Consoni di Genova), Santa Maria Annunciata- all’ospedale San Carlo Borromeo– (dove il coro G di Torino passerà da canti tradizionali fino a De Andrè e Freddy Mercury), san Giovanni Battista alla Creta (Piccoli Musici di Casazza), San Luca Evangelista (Ensemble Vocale Mousikè di Muggiò), Santa Maria Madre della Chiesa (Fonte Gaia di Rovagnate); alla Chiesa Cristiana Protestante di Milano, invece, l’appuntamento è alle 18 col coro del Friuli Venezia Giulia.

Gohl-2

MITO OPEN SINGING PER CANTARE TUTTI INSIEME ALLA SERA

Come dicevamo, il gran finale con il Coro Giovanile Italiano e tutti i cori è atteso alle 21 al Conservatorio Sala Verdi. A tutto il pubblico (il costo è solo di 3 euro) verrà distribuito un fascicolo con le partiture per cantare insieme ai cori diretti da Michael Gohl. Si canteranno grandi classici come Mozart, Bach e Puccini ma anche canzoni decisamente più popolari come Nel blu dipinto di blu o persino La terra dei cachi.

Impossibile ora non sapere come organizzarsi la domenica, non dite che non vi era stato detto!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...