Irene Grandi, da Sanremo al canto popolare: ‘La porti un bacione a Firenze’

Che bello il canto popolare, quello che identifica ogni regione, talvolta addirittura una città, con il linguaggio universale della musica e le parole appartenenti al luogo in cui è nato! Anche Irene Grandi, fiorentina doc, si è lasciata trascinare da questa emozione e ha postato sui social in anteprima un video in cui incide La porti un bacione a Firenze.

La proposta le è arrivata dal gruppo toscano La Nuova Pippolese e lei ha colto al volo l’occasione per cantare su un arrangiamento divertente e spensierato come tipico del gruppo di studenti, professori e appassionati di chitarra che hanno lanciato l’iniziativa.

Irene Grandi, reduce dal grande ritorno sanremese dove con Finalmente io ha ritrovato tutta quell’energia che il pubblico ama, ha così voluto omaggiare la sua città con la canzone scritta da Odoardo Spadari nel 1937. Negli anni sono rimaste celebri varie interpretazioni di La porti un bacione a Firenze: da Nada a Narciso Parigi, fino a Benigni ma anche ad artisti non toscani come Arbore e Troisi che ne fecero una memorabile performance. Nel frattempo prosegue il successo di Irene con il brano sanremese.

La canzone popolare più di ogni altra recupera la genuinità e l’emozione del nostro Paese, che quello di Irene Grandi sia solo un inizio di un nuovo progetto con la Nuova Pippolese? Chissà…

Massimiliano Beneggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...