Tutti alla ricerca della felicità: sabato, al Menotti, “Uomini col fuoco dentro”

Sabato 26 giugno, alle 20 al Teatro Menotti di Milano, sarà in scena Uomini col fuoco dentro, una produzione Associazione Culturale Elikya di Milano con il contributo del Trust Filippo Perego Onlus.

Lo spettacolo prende inspirazione da due testi dell’Arcivescovo di Milano, Mons Mario Delpini: Uomini con il fuoco dentro – La via del sale, scritti appositamente dall’autore per questo evento. Si tratta di racconti che stimolano a guardare dentro e fuori di sé, riscoprendo il gusto poetico della fiaba, alla ricerca di scintille che riaccendano l’animo di chi li ascolta.

La trama dello spettacolo tesse storie che parlano di uomini e donne alla ricerca della felicità, uomini che attraversano il mondo con tutte le sue incongruenze, debolezze, malvagità e tristezze e a cui vengono svelati i segreti per abitarlo con saggezza e nella gioia piena.

La formula dello spettacolo proposto nasce dall’esperienza maturata da Elikya negli ultimi anni, spettacoli che intrecciano le più diverse forme artistiche: musica, danza, recitazione, cinema, un mix che tiene accesa l’attenzione dello spettatore dall’inizio alla fine perché ricco di sorprese inaspettate. Un intreccio che rispecchia la composizione del gruppo stesso: etnie, culture, religioni ed esperienze artistiche differenti. Un mosaico che svela la bellezza della diversità.

Elikya con “Uomini col fuoco dentro” si propone di contagiare lo spettatore accendendo in ciascuno quel fuoco che arde dentro nell’animo, regalando luce, calore, gioia e fiducia nell’umanità e nel futuro.

Comunicato stampa ufficiale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...