Singoli musicali della settimana: Gaia è la promessa del pop. Bene Vanoni-Raffaele e Samuel

Qualche singolo musicale di rilievo in questa settimana, anche se molti già pubblicati in album usciti precedentemente.

Da ascoltare il duetto Ornella Vanoni-Virginia Raffaele in Tu me: atmosfere brasiliane su un ritmo da bachata che ricorda quella Tristezza che resta uno dei successi più straordinari della cantante milanese. Divertente e allegro brano uscito a inizio estate, che oggi pubblica uno spassoso videoclip in cartone animato che racconta un dialogo tra Ornella e il suo alter ego Virginia.

Il terzo singolo tratto dall’album Brigata Bianca, uscito lo scorso gennaio, Samuel lo lancia oggi e questa volta non ha nessun featuring: Quella sera è una lenta ballata interessante che parla di un ritorno di fiamma, o perlomeno di un tentativo di un uomo di riconciliarsi con la donna che aveva abbandonato.

La canzone della settimana, però, è la più attesa: Nuvole di zanzare, interpretata da Gaia.

La giovane cantante, vincitrice ad Amici 2020, lancia una canzone appartenente in un modo o nell’altro a tante persone (e non solo perché il 1 ottobre 2021 di zanzare ce ne sono ancora troppe). Una grande confusione in testa crea quel rumore fastidioso che impedisce di dormire serenamente: nel suo caso tutto sembra arrivare dall’amore. Ecco un misto di pensieri e di inquietudini dovute anche alla presenza di lui, che da un lato crea troppe emozioni e dall’altro impedisce a queste di esprimersi a tutto tondo.

Gaia si conferma la vera promessa del pop italiano. Come al solito con la sua voce melodica e un ritmo straordinario e difficile da interpretare riesce a entrare in testa con quel ritornello dopo pochi secondi. E promette di arrivare presto in cima alle classifiche Fimi.

Ecco qui sotto il video audio:

Da sottolineare anche la presenza dell’ennesimo trap: nemmeno questa settimana si sfugge a un declino musicale, ma ormai a quello siamo anche abituati. Il problema è la mancanza di originalità. Biondo, due anni dopo, ripropone il suo Non 6ento nada, questa volta in coppia con Paris Boy. Ma qualcosa di nuovo no?

Massimiliano Beneggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...