Blue Note, venerdì Renzo Rubino, domenica Cochi Ponzoni

Ecco gli appuntamenti settimanali del BLUE NOTE di Milano.

Dopo il successo delle scorse esibizioni, giovedì 25 novembre torna al Blue Note di Milano Carmen Souza, unanimemente considerata dalla critica una delle voci più interessanti della nuova generazione di world music: pochi possono vantare un talento come il suo, mentre lo stile musicale – con quel mix di morna, batuke, jazz e soul – è davvero inconfondibile. Carmen parte dalla forza delle proprie radici capoverdiane per scoprire frontiere sempre nuove: il suo modo di cantare è una versione del tutto personale della verve di Billie Holiday, Nina Simone e Casara Evoria, tra melodie inusuali, umori esotici, africanismi, scat jazz, vibrati controllati e frasi dall’andamento imprevedibile.
(Ore 20.30 – 33/28 €; ore 22.30 – 23/18 €)

Venerdì 26 novembre sarà nuovamente sul palco di via Borsieri Renzo Rubino, il giovane cantautore e musicista pugliese. La sua carriera prende il via nel 2008 quando, all’età di vent’anni, inizia a esibirsi live: il primo successo è Pianafrasando, piccolo spettacolo musicale con voce e piano,ideato dallo stesso Rubino. Nel 2010 esce il suo primo disco Farfavole e comincia a esibirsi nei night club di tutta Italia. In occasione del suo nuovo concerto al Blue Note ripercorrerà i brani più celebri della sua carriera, accompagnato da Andrea Beninati a violoncello e batteria, Andrea Libero Cito al violino e da Faco Convertini al basso.
(Ore 20.30 – 33/28 €; ore 23.00 – 23/18 €)

Sabato 27 novembre è in programma una serata travolgente con i musicisti del Funk Off, la più importante e spettacolare delle marchin’ band italiane che, dopo più di 20 anni di attività, continua a essere una travolgente macchina ritmica, capace di mescolare in modo unico e originale lo spirito delle brass band di New Orleans con il funk. I Funk Off non solo sono stati la prima formazione del genere in Italia, ma hanno letteralmente dato un senso nuovo alla definizione di marchin’ band, legando quest’accezione a uno stile che unisce il groove della black music ad arrangiamenti di tipo jazzistico, senza tralasciare le coreografie di grande impatto visivo, tipiche di questo genere musicale. Ospite d’eccezione Nadyne Rush, che renderà l’esibizione ancora più spettacolare grazie alla sua inconfondibile voce.
(Ore 20.30 – 32/27 €; ore 23.00 – 22/17 €)

Domenica 28 novembre il Blue Note di Milano ospiterà una serata davvero speciale, uno spettacolo teatrale intitolato Bird Lives, un tributo alla vita di Charlie Parker (1920-1955), soprannominato appunto “Bird”, genio indiscutibile del jazz, prematuramente scomparso all’età di 35 anni.Lo spettacolo racconta la vita del grande sassofonista statunitense attraverso una sceneggiatura teatrale originale: Cochi Ponzoni, amatissimo dal pubblico italiano, interpreta Charlie Parker, attraverso le sue stesse parole tratte da interviste originali dell’epoca. Insieme a lui sul palco l’Emilio Soana 5et, un gruppo di straordinari jazzisti italiani guidato dal trombettista Emilio Soana, accompagnato da Gabriele Comeglio al sax alto, Claudio Angeleri al pianoforte, Marco Esposito albasso elettrico e da Federico Monti alla batteria.
(Ore 20.30 – 32/27 €)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...