Buon compleanno Mimì 2019 apre la stagione. Ecco i protagonisti e i biglietti

Un evento attesissimo, immancabile come sempre. Quest’anno si festeggerà un sabato sera, il 21 settembre, sempre al Teatro Nuovo di Milano, il Compleanno di Mia Martini.

Tantissimi gli artisti che calcheranno il palco di piazza San Babila, omaggiando la grande artista scomparsa nel 1995. Nomi ufficializzati nel mese di agosto sulla pagina ufficiale dell’Associazione Minuetto di cui è presidente Vincenzo Adriani, che intervistammo qualche mese fa.

Rita Pavone, Syria, Tricarico, Silvia Salemi, Giordana Angi, Martina Attili, Giulia Luzi, Alessio Bernabei, Luna Vincenti, Pierdavide Carone e i Dear Jack, Valerio Scanu: saranno loro i protagonisti sul palco che canteranno per la settima edizione, dove torna alla conduzione Luisa Corna, che presenterà anche il suo nuovo progetto musicale. E poi un ospite d’eccezione, il grande Michele Placido!

Nel corso della serata verranno presentati come sempre anche i giovani artisti vincitori del premio Mimí sará, che si esibiranno sotto la direzione di Giancarlo Del Duca.

I biglietti sono già in vendita a questo link, prezzi a partire da 23 euro fino a 46 euro. L’appuntamento, ormai tradizionale, con la musica, a Milano inizia il 21 settembre. Da lì partirà la stagione del Nuovo. La grandissima e amatissima Mia Martini ha finalmente superato tante invidie, e nell’ultimo anno anche qualche velo di ipocrisia è stato tolto. Ora possiamo festeggiare Mimì per la grandissima artista che é, senza più volere e dovere parlare delle ingiustizie che ha subito da un mondo troppo spesso irriconoscente.

Massimiliano Beneggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...